Indice

1. Sciatica
2. Artrite Reumatoide
3. Osteoporosi
4. Emicrania
5. Dismenorrea
6. Infertilità
7. Gastrite
8. Cistite
9. Menopausa
10. Tabagismo
11. Ipertensione
12. Insonnia
13. Obesità
14. Stress e pnei
15. Cistite interstiziale
16. Psoriasi
17. Occhio secco
18. Viaggi
19. Acufeni
20. Allergie-Asma
21. Gravidanza e neonato
22. Due riflessioni
23. Stipsi
24. Vertigini
25. Cani e Gatti
26. Tipi Omeopatici
27.Bambino-psiche
28.Sport
29.Disturbi venosi
30.Salute obbligatoria
31.Cuore
32.Neonato-mamma-papà
33.Memoria
34.Anziano-aspetti nutrizionali e pnei
35.Colesterolo
35-bis.Colesterolo-bis
36.Acne
37.Anemie
38.Tosse-Omeopatia
39.Enuresi
40.Reflusso gastro-esofageo
41.LEI e LUI
42.LEI e LUI seconda puntata
43.LEI e LUI terza puntata
44.Raffreddore
45.Un po' di respiro
46.Influenza
47.Adolescenza
48.Chakras
49.Ayurveda
50.Medicina cinese
51.DENTI parte prima
52.DENTI parte seconda
53.DENTI parte terza
54.CAPELLI parte prima
55.CAPELLI parte seconda
56.FITOTERAPIA
57.diabete-parte prima
58.diabete-parte seconda
59.Trattamento viscerale
60.Pelle
61.Cronobiologia
62.ANORESSIA parte prima
63.ANORESSIA parte seconda
64.Alcolismo
65.Colori
66.Fegato parte prima
67.Fegato parte seconda
68.Posture
69.Fermenti intestinali parte prima
70.Fermenti intestinali parte seconda
71.Epitrocleite
72.TIROIDE parte prima
73.TIROIDE parte seconda
74.SALUTE E MALATTIA
75.CONGIUNTIVITI
76.OTITE parte prima
77.OTITE parte seconda
78.ORMONI parte prima
79.FISIOGNOMICA
80.ORMONI parte seconda
81.COSMETICI
82.ORMONI parte terza
83.METAFISICA
84.EPIFISI
85. Perchè rinunciare?
86.INQUIETUDINI DI FERRUM METALLICUM
87.ICTUS
88.ICTUS parte seconda
89.Mantra
90.KINESIOLOGIA
91.Fiori di Bach
92.Sogni
93.Odori
94.Gli occhiali
95.La vista
96.Il tatto
97.Il gusto
98.Udito
99.Energia e Cosmo
100.Cento
101.VERATRUM ALBUM
102.EFT
103.Lupus
104.Cavoli
105.Farmaci
106.COLON IRRITABILE parte prima
107.COLON IRRITABILE parte seconda
108. MEDICINA CINESE ancora
109.Il corso di EFT
110.Corsi permanenti
111.Calcoli renali
112.DRENAGGIO
113.Metabolismo2-Fascia
114.PRANOTERAPIA
115.Morbo di Crohn
116.Dolori muscolari
117.Alitosi
118.Carotenoidi
119.Le voglie matte
120.IRIDOLOGIA parte prima
121.IRIDOLOGIA parte seconda
122.HERPES
123.DANNI DEI FARMACI PER LO STOMACO parte prima
124.DANNI DEI FARMACI PER LO STOMACO parte seconda
125.Storia delle babbucce
126.IDROTERAPIA
127.PARODONTITE
128.MEDITAZIONE SUL CUORE
129.LA MORTE DEGLI ALTRI
130.Il sole e la pelle
131.ENFISEMA POLMONARE parte prima
132.ENFISEMA POLMONARE parte seconda
133.Sistema immunitario cerebrale
134.Spagirica
135.TRAUMA DA PARTO
136.SPIGOLATURE
137.I GRASSI
138. Fico d'India
139.Occhi e mirtillo
140.PSICOSOMATICA
141.PSICOSOMATICA parte seconda
142.PSICOSOMATICA parte terza
143.Contatti estenuanti
144.Omeopatia per la pelle
145.HIV
146.CISTI OVARICHE
147.TUMORI
148.Singhiozzo
149.TEMPO DI BILANCI
150.NAUSEA E VOMITO
151.Test per la coppia
152.FEBBRE
153.PARKINSON
154.Minerali da antica farmacia
155.Omotossicologia e metabolismo
156.MEDICINA TIBETANA parte prima
157.DERMATITI E DERMATOSI
158.TRE BIOTIPI
159.Jung
160.GAMBE SENZA RIPOSO
161.Due prodotti delle api
162.ATTACCHI DI PANICO
163.ESAMI DELLE URINE
164.VERMI
165.AVVELENAMENTI parte prima
166.AVVELENAMENTI parte seconda
167.Alcuni alimenti
168.DIVERTICOLI
169.PENSARE POSITIVO
170.Naja Tripudians
171.Tumori 2
172.Unghie
173.Pensare col corpo
174.Gambe disturbi venosi
175.SCLEROSI MULTIPLA
176.Malattie autoimmuni
177.SCLERODERMIA
178.Rimedi per gli occhi
179.INTEGRATORI PER MAMMA
180.PSICHE E FIORI DI BACH parte prima
181.PSICHE E FIORI DI BACH parte seconda
182.PSICHE E FIORI DI BACH parte terza
183.PSICHE E FIORI DI BACH parte quarta
184.PSICHE E FIORI DI BACH parte quinta
185.PSICHE E FIORI DI BACH parte sesta
186.PSICHE E FIORI DI BACH parte settima
187.PSICHE E FIORI DI BACH parte ottava
188.PSICHE E FIORI DI BACH nona e ultima parte
189.Gli oli essenziali
190.OMEOPATIA PER INSONNIA DEL BAMBINO
191.CONSIDERAZIONI SULLA SALUTE
192.Macchie scure sulla pelle
193.Blefarite
194.IPERTENSIONE alcune piante
195.DIFESE IMMUNITARIE
196.ALZHEIMER
197.PIANTE ANTI-STRESS
198.FEGATO parte terza
199.Lavaggio energetico
200.Colpo di fulmine tra due LACHESIS
201.ALOE parte prima
202.Maculopatia degenerativa
203.Fluidificanti del sangue
204.ALLERGIE parte prim
205.ALLERGIE parte seconda
206.ALLERGIE parte terza
207.DEMENZA SENILE
208.INSUFFICIENZA RENALE
209.Quanto siamo aciduli
210.Non è tutto cromo ciò che brilla
211.DALLO SPIRITO ALLA MATERIA
212.Pancreatite
213.Raffinate ed accurate primitive terapie
214.Dermatite seborroica
215.RIMEDI PER BAMBINI
216.SCUOLA SALERNITANA parte prima
217.SCUOLA SALERNITANA parte seconda
218.SCUOLA SALERNITANA parte terza
219.Controllo e Ascolto
220.OLIO DI GERME DI GRANO
221.ORTICARIA
222.REFLUSSO GASTRO-ESOFAGEO parte seconda
223.INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO
224.STORIE DI ORDINARIO TORMENTO parte prima
225.STORIE DI ORDINARIO TORMENTO parte seconda
226.DIETA BASE e BAMBINO IPERCINETICO
227.ARTRITE E DOLORI ARTICOLARI
228.RIEDUCAZIONE DELLA PERCEZIONE SONORA
229.OBESITA INFANTILE
230.UNA MEDITAZIONE PER CORREGGERE LE REAZIONI RIPETITIVE
231.ANCORA CUORE
232.VACCINI
233.Balbuzie
234.PAROLE DIFFICILI idiopatico
235.SCOLIOSI
236.Percorsi benessere con regalo
237.DIURESI alcune piante utilissime
238.DIETA BASE
239.ALCHIMIA
240.RADIOTERAPIA un sostegno omeopatico per limitare i danni
241.CORSO ACCELERATO DI OMEOPATIA
242.ANALISI FISIOGNOMICA di un attore
243.CHILI DI TROPPO
244.CHILI DI TROPPO parte seconda
245.ARGILLA
246.Memoria e concentrazione
247.LE PAROLE DIFFICILI escara e flittena
248.ABBASSAMENTO RENALE
249.ALIMENTI FERMENTATI
250.MELATONINA
251.SONDAGGIO
252.Ottuso dogmatismo
253.Ancora fegato
254.PRANAYAMA parte prima
255.PRANAYAMA parte seconda
256.CEFALEA
257.Alimentazione spigolature
258.LE PAROLE DIFFICILI Fotosensibilizzazione
259.ANCORA RENE
260.MEDITARE STANDO AFFACCIATI
261.PRESSIONE ALTA parte prima
262.IPERTENSIONE parte seconda
263.OGM prodotti transgenici
264.Abusi della sanità
265.PRODOTTI SOLARI
266.Ricette mediterranee
267.IPERTENSIONE parte terza
268.TUMORI parte terza
269.COSE DI DONNE
270.Falsi bisogni creati dal mercato
271.IPERTENSIONE parte quarta
272.ANTICHE RICETTE una conserva di susine
273.LE PAROLE DIFFICILI Palliativo
274.STIPSI
275.TAURINA
276.IPERTENSIONE parte quinta
277.INQUINAMENTO ACUSTICO
278.DERMATITE ATOPICA
279.SAPORE DI SALE
280.PARACELSO
281.Metalli pesanti e danni alla pelle
282.IPERTENSIONE parte sesta RIMEDI NATURALI
283.MIA CONFERENZA
284.MALATTIE AUTOIMMUNI parte prima
285.MALATTIE AUTOIMMUNI parte seconda
286.SISTEMA NERVOSO DUE NOTE
287.LE PAROLE DIFFICILI Deontologia e Metastasi
288.IPERTENSIONE parte settima
289.ALLUCE VALGO
290.VERTIGINI fitoterapia
291.DISTURBI INVERNALI DEL BAMBINO
292.ASPETTI PSICHICI DI ALCUNI RIMEDI OMEOPATICI parte primaO
293.OMOTOSSICOLOGIA
294.ASPETTI PSICHICI DI ALCUNI RIMEDI OMEOPATICI parte seconda
295.Buon Natale filosofeggiando
296.ASPETTI PSICHICI DI ALCUNI RIMEDI OMEOPATICI parte terza
297.ASPETTI PSICHICI DI ALCUNI RIMEDI OMEOPATICI parte quarta
298.ASPETTI PSICHICI DI ALCUNI RIMEDI OMEOPATICI parte quinta
299.ASPETTI PSICHICI DI ALCUNI RIMEDI OMEOPATICI parte sesta e ultima
300.DISTURBI INTESTINALI antichissima ricetta
301.Donna e iperandrogenismo
302.FISIOGNOMICA APPLICATA AI RIMEDI OMEOPATICI
303.Possibile prevenire il tumore al fegato con il Chelidonium
304.Litoterapia
305.Fitoterapia per emicrania
306.Parole difficili della medicina OSTEOFITI
307.IL DOLORE DEI NOSTRI ANIMALI
308.RAVANELLO
309.Tre tipi di pepe
310.RUGHE
311.DISTURBI DELLA PROSTATA
312.FERMENTI INTESTINALI
313.PRANOTERAPIA
314.MENINGITE
315.Parole difficili della medicina FISTOLE
316.CLORURO DI MAGNESIO
317.PANNOLINI PER BAMBINI
318.Le emozioni depositate sui denti
319.Meditazione sulla vergogna
320.ANTIOSSIDANTI
321.Malattie autoimmuni
322.INSONNIA punti da trattare
323.Parole difficili in medicina STEATOSI EPATICA
324.Carota
325.Cicatrizzazione
326.Strategie di bisogno e potere
327.ENZIMI
328.Lampone
329.Commento durante la breve vacanza
330.LE PAROLE DIFFICILI DELLA MEDICINA apoptosi e necrosi
331.Nasce la nuova associazione TING
332.ALOPECIA AREATA rimedio Ayurvedico
333.LAVAGGIO EPATICO
334.Incontri autunnali
335.Sindrome di Dupuytren
336.Abuso di farmaci
337.TOSSE parte prima
338.Corso di alimentazione
339.TOSSE parte seconda
340.TOSSE parte terza
341.TOSSE parte quarta
342.MEDITAZIONE SULLE PAURE
343.Interazione individuo e ambiente
344.Respirazione
345.Epifisi e melatonina
346.Cefalea
347.Ibisco
348.CLa magia dei fermenti
349.LEDUM PALUSTRE
350.Unghia di gatto
351.Cicoria
352.Respirazione
353.Albero della vita e scelta di un rimedio
354.Studiare da adulti
355.Meditazione per essere autorevole
356.Tre piante per gli occhi
357.Metabolismo
358.Un consiglio disinteressato
359.Gengivite
360.Diarrea del bambino
361.Fiori di Bach per uscire da una dipendenza
362.Sulfur
363.Linfa e tessuto connettiv
364.Anatomia della fascia
365.GOLA
366.Fiori di Bach per il neonato
367.Note sul cuore
368.Artemisia
369.Codici biologici
370.Rimedi omeopatici per insonnia e paziente scettico
371.Piselli
372.Rimedi per cani
373.Un decotto antico per depurarsi
374.Un caso di diabete di tipo II
375.ALOE
376.Le radici del desiderio
377.Alzheimer approfondimento
378.Colori
379.Colori per la casa
380.USO PERSONALE DEI COLORI
381.DERMATOMERI E METAMERI
382.La nostra pelle
383.Omeostasi, salute e malattia
384.Parole difficili della medicina ACROMEGALIA
385.DERMATITE un questionario utile
386.Citrus aurantium
387.Fibromialgia
388.Piante per gli occhi
389.Coliche addominali del bambino
390.Disturbi mentali
391.Piccola pausa
392.Raffreddore
393.SISTEMA IMMUNITARIO storiella horror-humor
394.ALIMENTAZIONE tre note
395.ASMA rimedi omeopatici
396.ARNICA rimedi omeopatici
397.Rhus Toxicodendron
398.Zucca
399.Corso di fitoterapia online
400.Conferenza su Cuore e dislipidemie

domenica 30 agosto 2009

ENURESI

























ENURESI

L’enuresi, secondo il punto di vista allopatico, è una minzione involontaria e incosciente, che avviene più frequentemente durante il sonno di un bambino . Nella prima infanzia la perdita di pipì a letto è fisiologica, mentre si definisce enuresi quando questo fenomeno persiste dopo i 4 anni.
In genere, anche se non curata, tende a scomparire con la pubertà.
Essa va distinta dall’incontinenza urinaria; la prima infatti è incosciente al contrario della seconda che è cosciente.
Nell’enuresi l’anomalia fondamentale consiste in un difetto del controllo centrale della contenzione delle urine e pertanto ogni causa periferica va esclusa attraverso una diagnosi differenziale. A questo proposito, per poter parlare di enuresi occorre aver escluso tutte le cause organiche di incontinenza urinaria e cioè: malattie metaboliche come diabete insipido o mellito, affezioni urologiche o renali congenite o acquisite come calcolosi vescicale, cistiti acute o croniche, malformazioni congenite dell’apparato genito-urinario; affezioni neurologiche congenite come spina bifida e aplasia sacrale, o acquisite come mieliti e traumi midollari.


Si distinguono 2 forme principali di enuresi sulla base della modalità di comparsa del disturbo:
enuresi primaria, quando il controllo sfinterico non è mai stato acquisito dal bambino;
enuresi secondaria quando il controllo sfinterico viene perso dopo un periodo più o meno lungo di normalità.

Si distinguono inoltre enuresi diurne , diurne-notturne e notturne.

Ci sono diverse cause: fattori genetici, capacità e funzioni vescicali, profondità del sonno, addestramento alla continenza, fattori psicologici stressanti, fattori psicologici individuali.
Alcuni studi dimostrano che la vescica (V), pur non presentando anomalie strutturali, ha la funzionalità anomala. Lo stimolo alla minzione viene percepito quando non è ancora saturata la capacità vescicale e cioè molto in anticipo rispetto alla norma.Un sonno particolarmente profondo sembra correlarsi con il fenomeno enuretico che che compare non prima di 2h dal momento dell’addormentamento e durante le fasi 3 e 4 del sonno lento, quasi prendendo il posto di una fase rem.

L’addestramento alla continenza avviene secondo fasi successive ed evolutive. La minzione del neonato è di natura riflessa e avviene prevalentemente di giorno. Il passaggio dalla minzione riflessa a quella controllata avviene in 4 tappe che cominciano alla fine del 1° anno di vita: acquisizione del senso di pienezza, possibilità di trattenere la minzione, possibilità di iniziare la minzione solo quando la V è satura, possibilità di espellere anche a V non completamente piena. Il controllo si considera acquisito solo quando è contemporaneamente diurno e notturno.

Esistono senza dubbio dei rapporti tra ricomparsa del fenomeno enuretico o suo aggravamento e fattori psicologici stressanti. La separazione dei genitori, la nascita di un fratello, ricoveri ospedalieri, incidenti e traumi, maltrattamenti ecc. , sono tutte circostanze scatenanti questa patologia, magari in un terreno predisposto.
Esiste , secondo alcuni Autori , una personalità enuretica caratterizzata da immaturità e tendenza alla regressione, vulnerabilità affettiva con esagerata emotività e comportamento ansioso, condotta oppositoria o, al contrario, esageratamente passiva.
Ovviamente il bambino non va colpevolizzato nè deriso. Al contrario, in sua presenza, il problema deve essere sdrammatizzato e sottaciuto.

MEDICINA TRADIZIONALE CINESE

L’enuresi è definita come una incontinenza di urina, quasi sempre notturna, di origine funzionale. La vescica (V) è collegata al rene (R), al triplice riscaldatore (TR) : un meridiano che non rappresenta un organo ma una funzione svolta da più organi ed in parole povere assomiglia al nostro concetto di metabolismo e termoregolazione. Attraverso il TR , la V è collegata anche alle funzioni di polmone e milza. La V appartiene insieme con R al movimento acqua e rappresenta il viscere deputato all’immagazzinamento delle urine e alla loro eliminazione attraverso uno degli orifizi del basso.
Quando si assorbono le bevande, esse, dopo essere passate per lo stomaco (S), raggiungono la milza (M). E’ la M che distribuisce in seguito le energie contenute nelle bevande. Dalla M i liquidi passano al polmone (P), verso la regione alta del corpo, e poi al R e alla V nel basso del corpo.
Per la medicina cinese è importante da una parte il ruolo determinante che milza e polmone svolgono nell’assorbimento e nella distribuzione dei liquidi, e dall’altra il fatto che il triplice riscaldatore (TR), attraverso le sue 3 sezioni, governa il metabolismo delle acque.

In MTC l’eziopatogenesi dell’enuresi può essere collegata direttamente alla disfunzione del Jiao medio e superiore, cioè agli organi milza e polmone.Inoltre possiamo affermare che l’intero San Jiao ha un ruolo determinante nella eziopatogenesi dell’enuresi.Attraverso il R il fenomeno enuretico può coinvolgere il cuore, direttamente collegato al R, attraverso l’asse Shao Yin. Il fegato può interferire tramite il meccanismo della sovrainfezione dele vie urinarie determinata da ristagno di calore e umidità nel suo meridiano.
Dunque anche nell’analisi di questa patologia si nota come il meccanismo sintetico della medicina cinese cerchi di ricondurre un fenomeno apparentemente particolare ad alterazioni di equilibri energetici più generali che coinvolgono organi, visceri, movimenti. La debolezza del riscaldatore inferiore (zona pelvica) è quasi costantemente il primum movens del fenomeno enuretico.

Il Rene è l’organo di programmazione e controllo dello sviluppo e della riproduzione e durante i primi anni di vita deve guidare fenomeni di crescita e di maturazione dell’individuo. Si potrebbe dire che al R è affidato il compito di promuovere e controllare l’integrazione nervosa.

In MTC le malformazioni del tratto midollare lombo-sacrale (mielomeningocele, meningocele, agenesia sacrale e lombo-sacrale, compressioni midollari ecc), le cerebropatie, e malformazioni congenite delle vie urinarie sono tutte patologie di origine renale.Il Rene inoltre deve guidare e controllare il fenomeno dello sviluppo e dell’attivazione di tutte le funzioni nervose del nostro organismo, anche delle funzioni neurovegetative che sono alla base del meccanismo del controllo sfinterico-vescicale. C’è dunque una stretta relazione tra l’attività renale e il controllo nervoso della funzione sfinterico-vescicale.

Una immaturità del SNC e periferico va dunque considerata come conseguenza di un deficit di energia renale. Ciò può, a sua volta, determinare un alterato rapporto rene-cuore.

(((NOTA PER GLI ESPERTI E I COLLEGHI: L’enuresi rappresenta un fenomeno di scarico all’esterno di liquidi che si accumulano a livello vescicale, si tratta di un fenomeno di accumulo dello Yin-liquidi nel Jiao inferiore e ciò è dunque la conseguenza di un difetto di Yang. La mobilizzazione, la salita dei liquidi del Jiao inferiore sono governate dallo Yang di R e l’enuresi è dunque in relazione con una sua carenza assoluta o relativa.)))

Il freddo, energia cosmopatogena di natura yin, aggrava i fenomeni enuretici, mentre il caldo porta a spontanei miglioramenti. Il P e la M possono agire attraverso un fenomeno di cattiva metabolizzazione dei liquidi da essi governati. Anche questi meccanismi di origine splenica (cioè della milza) e polmonare possono essere determinati da una immaturità dei rispettivi organi che non riescono a stabilizzare le loro rispettive funzioni. Se i liquidi non circolano adeguatamente tendono a raccogliersi nel riscaldatore inferiore e sovraccaricano il Rene. Ciò accade particolarmente di notte a causa del fatto che lo Yin in questa fase tende a concentrarsi. Il sovraccarico vescicale, il ristagno vescicale, gli eventuali residui vescicali possono inoltre creare il terreno per sovrainfezioni caratterizzate da segni di calore-umidità che trovano un substrato predisponente in una alterata funzione di mantenimento della libera circolazione dell’energia da parte del Fegato.

Per distinguere qual’è il deficit , fermo restando l’uso del test kinesiologico, ricordiamo qui i quadri diagnostici caratteristici di deficit renale e deficit di milza polmone.

(1) Deficit di energia (Jing)di rene=> enuresi notturna; incontinenza diurna; facilità a contrarre patologie infettive urinarie;ritardata chiusura delle fontanelle; immaturità scheletrica, fisica e psichica; rachitismo; astenia, abulia, apatia, disturbi del linguaggio; protrusione linguale; colorito pallido-grigiastro; lingua pallida e talora arrossata, protrusa, talora con patina spessa bianco-giallastra per la presenza di catarri; polso profondo , molle, scivoloso.
(2)Deficit di Yang di rene => enuresi notturna con poliuria notturna di urine chiare; astenia; facilità a contrarre patologie infettive; colorito pallido; arti freddi soprattutto alle estremità; appetito scarso; poca sete; diarrea mattutina con feci non digerite; lingua pallida e gonfia; polso profondo, molle, vuoto.
(3) Deficit di milza e polmone. Queste 2 sindromi spesso si associano al deficit di rene Yang. => peggioramento o ricomparsa dell’enuresi dopo patologie infettive o debilitanti; facilità a contrarre patologie delle prime vie respiratorie o patologie enteriche di malassorbimento; colorito pallido e talora giallastro; astenia; sudorazione notturna e diurna; arti freddi; anoressia e poca sete; diarrea con feci non formate e spesso non digerite; lingua pallida e spesso ricoperta di patina biancastra; polso molle, profondo , vuoto. Se ai quadri descritti si sovrappone un deficit della funzione cardiaca di controllo dello Shen, ai sintomi citati si aggiungono => irritabilità, instabilità emotiva, nervosismo, iperonirismo, pavor nocturnus, risvegli notturni, difficoltà al sonno. Se il calore-umidità di fegato complica le sindromi citate, assisteremo alla comparsa di => sovrainfezione delle vie urinarie con urine torbide e scure; ematuria, disuria, iperpiressia ecc.


PUNTI DA TONIFICARE si possono usare moxa e massaggi. I punti principali sono:

MP6( San Yin Jiao) e VC3 (Zhong Ji)

Il punto 6 MP, punto di unione dei 3 yin del piede, tonifica lo yin di fegato, milza e rene. Si tratta di un punto che imprime all’energia un movimento di salita verso l’alto: appartiene infatti al meridiano principale della milza che, come sappiamo, spinge l’energia dal basso verso l’alto. E’ un punto di intensa efficacia per la tonificazione dei 3 yin e per l’attivazione delle funzioni di milza e di rene, inoltre è un punto recuperatore dello Yang.

Il punto 3 VC è punto MU della V e punto di riunione dei 3 yin del piede a livello pelvico: attiva dunque la funzione del viscere e canalizza l’energia dei 3 yin verso il piccolo bacino.

Entrambi i punti vanno trattati in tonificazione e in profondità.
Spesso il trattamento di questi 2 punti è da solo sufficiente per risolvere il problema dell’enuresi di lieve entità. I punti citati vanno inoltre tonificati tramite la moxabustione. In casi di estremo deficit o di intolleranza agli aghi questi 2 punti possono essere trattati con la sola moxa, che è perfettamente tollerata dai piccoli pazienti, o con laserterapia dei punti.

In presenza di deficit di R, ai punti citati vanno aggiunti :
V23 ( Shen Shu) e VG4 (Ming Men), V 28 (Pang Guang Shu), R3 (Tai Xi) R1 (Yong Quan) e MP6 (Qi Hai). Tutti i punti citati possono essere trattati con agopuntura e moxa eccetto Yong Quan che è preferibile trattare solo con moxa. Il V23 è il punto Shu del R; il VG4 tonifica potentemente il rene Yang; il R3, in quanto punto terra ha azione di tonificazione diequilibrio renale; il punto R1 raccoglie l’energia di tutto il corpo per tonificare l’organo ad esso collegato e il MP6, oltre che agire in generale sull’energia, tonifica tutti e tre i riscaldatori.

Quando ci troviamo in presenza di deficit di milza e polmone, è preferibile avvalersi di punti a dimostrata efficacia e di facile localizzazione che possono essere semplicemente trattati con la moxa e, solo in caso di risultato negativo, stimolati con l’agopuntura. In primo luogo ricorriamo ai punti Bei Shu dei rispettivi organi: 13V , 20V . In alternativa ricorriamo ai punti 36S , 9 MP , 9MP .

Il 36S attiva le funzioni di milza agendo tramite lo stomaco, viscere ad essa collegato. Il punto 9 MP attiva la funzione di trasporto e di trasformazione dei liquidi e azione analoga ha il 9 MP che, tuttavia, esercita un’azione più spiccata su tutto il triplice riscaldatore. In alcuni casi abbiamo utilizzato anche il 7P per attivare l’energia polmonare. Tale punto va usato costantemente quando i pazienti sono frequentemente colpiti da patologie infiammatorie delle prime vie aeree. Ai punti citati abbiamo talora aggiunto altri punti sulla base della sintomatologia e delle manifestazioni secondarie: C7, F3, F8, TR6. Il C7 ha lo scopo di stabilizzare lo Shen; il F3 regolarizza l’energia di fegato; l’F8 rinfresca il fegato e il suo meridiano in quanto punto acqua; il TR6 agisce attivando, come punto fuoco, l’energia dell’intero sistema. I genitori dovrebbero massaggiare i punti suddetti quotidianamente: si fa la tecnica di pressione e impastamento con il polpastrelo del pollice. Il punto va trattato delicatamente perchè una forza eccessiva otterrebbe il risultato di disperdere e non di tonificare.



Omeopatia

Il soggetto psorico tende a espellere e a superficializzare i suoi stati patologici, quindi sarà più facile da trattare.

Il sicotico tende a trattenere, a costruire dentro e a ingigantire.

Il luetico tende a contorcere le sue problematiche e a trasformarle in altre più gravi e durature: sarà quindi il più difficile.

Quindi lo psorico evolverà rapidamente, lo psorico-sicotico avrà bisogno di un trattamento psicologico oltre che farmacologico, e il luetico dovrà essere preso molto seriamente perché in lui l’enuresi è solo l’epifenomeno di una ben più grave patologia.


BELLADONNA, se l’enuresi è accompagnata da incubi o sussulti;

CHAMOMILLA nei bambini particolarmente irritabili;

PULSATILLA se dorme sul dorso e/o è timido e depresso;

SILICEA, se è magro, anoressico e ipersensibile.

E’ indicato un trattamento con oligoelementi da fare per 2 mesi consecutivi, 1 mese di pausa e ricominciare. MANGANESE-RAME 1 dose 2 volte a sett; solitamente l’enuresi è una manifestazione del modello iporeattivo o diatesi ipostenica, il cui complesso regolatore è il Mn-Cu. ZINCO-RAME 1 dose 2 volte a sett; è il complesso regolarore indicato in tutte le manifestazioni correlate all’età della crescita.


Antica ricetta antienuresi consiglia di confezionare dei biscotti di ortica e segale con 16 g di semi di ortica pestati e 60g di farina di segale. Impastare con acqua tiepida e cuocere al forno. Somministrare la sera ai bambini in caso di enuresi per 15 giorni consecutivi.


STOP

25 commenti:

  1. I like the vаluаble infο you ρrovіde on your
    articles. I will bookmark your weblog and tеst οnce more here regulаrly.
    I'm moderately certain I'll be infoгmed lots оf nеw stuff proper heгe!
    Βеst of luck foг thе next!
    Also visit my webpage :: candidiasis

    RispondiElimina
  2. Link exchange is nothing else except it is simply placing the other
    person's blog link on your page at appropriate place and other person will also do same for you.

    Here is my blog - garcinia cambogia dosage

    RispondiElimina
  3. The first thing that you want to do is try and calibrate your battery.
    They have shallow feedback and require moderate force to activate which
    can be really much more comfortable. The RAM of the computer
    is 6GB of DDR3 memory which makes it possible for you to store a lot
    of content such as music, videos and games.

    My web-site :: mac pro

    RispondiElimina
  4. You see people passing time by checking on friends, catching
    up on texts or e-mail or playing a video game oblivious to what is happening around.
    If you wish to answer a quick question, again, use your Smartphone to go online and search
    for that quick answer. It can also be used to quickly
    search Google or Wikipedia.

    my blog - samsung s4

    RispondiElimina
  5. Decide what you want in terms of features, processing power, memory and hard drive capacity, never forgetting graphics cards, size and quality of
    display and the weight and battery life. I can hook up to the internet several ways - with the wireless ability it's, or tethering for you to my cellphone or, if you've got
    a Blackberry working version 5 as well as above you should use the Fill to access the net while about.
    One of the first Black - Berry smartphones to feature Black - Berry OS 6,
    the Torch has been a breath of fresh air to
    the declining brand.

    Feel free to visit my website blackberry playbook

    RispondiElimina
  6. 9 fps while battery life is rated at about 850 shots.
    Obviously, there may be some changes in the images produced
    by the pre and production run 5DIIIs. For more information, take a
    look at the Canon EOS 5D Mark 3 technologies explained.


    My webpage ... canon 5d mark iii

    RispondiElimina
  7. Both services offer extra storage space for small fees if you need more.
    Recent times have noticed a massive increase the realm of computerized thermostats, nest looks to turn bradenton surrounding.
    This keeps your unit from having to work so hard to heat
    the water.

    Also visit my web page: nest learning thermostat

    RispondiElimina
  8. To get these private channel codes you can
    go to streamfreetv. The new features from Roku will start kicking in this
    week for owners of the Roku steaming video player models Roku 2, Roku LT, and Roku HD #2500.
    However, Play - On does allow developers to make custom channels that you can load onto
    your server.

    Here is my web page; roku reviews

    RispondiElimina
  9. 6 IS USM Lens for Canon EOS SLR Cameras is a high priced lens, however
    this is for good reasons. What is the best point and shoot digital
    camera 2011. It's slightly different in terms of look and design, but in terms of functionality the only improvement is a digital zoom.

    Look into my site - canon 6d

    RispondiElimina
  10. No lender or investor wants to sink their money into
    a business with no future. You can set up biometric face unlock in Settings
    -> Security -> Screen lock. The camera on the Droid RAZR is an
    8 megapixel shooter capable of recording high definition 1080p video at
    30 FPS.

    Also visit my web blog: google nexus 7

    RispondiElimina
  11. There is some great anti-virus and security software for Android and many
    address the two issues in one. 0 Ice Cream Sandwich is about to be released in Korea and Japan.
    The design of the phone with slightly round
    configuration makes it common to the looks of the Samsung Galaxy Nexus.


    My web page; samsung galaxy s3

    RispondiElimina
  12. Everything seems to have a slightly bluish tinge to it, most noticeable when you're looking at light grey areas. The Chromebook is also sleeker and includes a more vibrant screen. Properly, it has every little thing to try and do with on the web storage.

    Feel free to visit my website: samsung chromebook reviews

    RispondiElimina
  13. A fascinating discussion is worth comment. I think that you should write more on this
    subject matter, it may not be a taboo matter but usually
    folks don't discuss these topics. To the next! Kind regards!!



    My web blog ... personal injury (ecoimage.co.kr)

    RispondiElimina
  14. Very energetic blog, I liked that bit. Will there be a part 2?


    Take a look at my blog post; webpage - -

    RispondiElimina
  15. Wonderful beat ! I wish to apprentice whilst you amend your
    web site, how could i subscribe for a weblog site? The account aided me a acceptable deal.
    I had been tiny bit acquainted of this your broadcast provided shiny transparent concept

    Also visit my web page: Dallas roofers ()

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marina Salomone6 giugno 2015 05:52
      You just go at home page of your blog and put the link of this blog into the brutton "add blog following"

      Elimina
  16. Hi there to all, how is all, I think every one is getting more from this
    web site - , page, and
    your views are good for new users.

    RispondiElimina
  17. I don't know whether it's just me orr if everyone
    elsze experiencing problems with your site. It seems like some of the written text within your content
    are running off the screen. Can somebody else please comment and let me know if this is happening to them as well?
    This may be a problem with my internet browser because I've had thi
    happen before. Kudos

    Here iis mmy blog post

    RispondiElimina
    Risposte
    1. you have to scroll the text with the mouse by moving the sideba

      Elimina
  18. I have learn several gopd stuff here. Defimitely value bookmarking for revisiting.

    I wonder how so much attempt you put to make one of thyese magnificent informative web site.


    Also visit my weblog:

    RispondiElimina
  19. Pretty! This has been an extremely wonderful article.
    Thanks for supplying this info.

    Feel free to surf to my blog post;

    RispondiElimina
  20. Hi there, I discovered your website via Google while searching for a comparable
    subject, your website got here up, it appears good. I have bookmarked it in my google bookmarks.

    Hi there, simply turned into alert to your weblog thru Google,
    and located that it's really informative. I'm going to
    watc out for brussels. I will apprecciate should you continue this in future.
    Numerous other folks will be benefited out oof your writing.
    Cheers!

    my homepage -

    RispondiElimina
  21. You're so awesome! I do not tuink I've truly read anything like that before.
    So wonderful to discover anoter person with original thoughts on this subject.
    Really.. thank you for starting this up.
    This site is one thing that's needed on the web, someone with some originality!



    Here is my web site ::

    RispondiElimina
  22. Greetings! Very useeful advice within this post!
    It is the little changes that will make the
    largsst changes. Thanks for sharing!

    Also visit my webpage ::

    RispondiElimina

Solo commenti in italiano

Informazioni personali

Le mie foto
Marina Salomone
Mi occupo di terapie olistiche dal 1983. Hobby principale il disegno: sono su Flickr sotto il nome di Marina Salomone
per chi fosse interessato a trattare questi argomenti in maniera più appofondita c' è sempre il mio sito web ufficiale: www.GurudiTamara.com
Visualizza il mio profilo completo

Lettori 5185

Archivio blog